corso oss

CORSO DI RIQUALIFICAZIONE IN O.S.S.

Destinatari:  

– Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari – ADEST, denominato anche Operatore Socio Assistenziale e dei Servizi tutelari
– Operatore Socio Assistenziale – OSA, denominati anche “OSA per l’infanzia”, “OSA per le demenze”, “OSA per l’handicap”, “OSA per gli anziani”
 – Operatore addetto all’assistenza delle Persone Diversamente Abili
 – Operatore Tecnico dell’Assistenza (OTA – ai sensi del D.M.295 del 26/07/1991)
 – Diploma quinquennale di Tecnico dei Servizi Sociali

Articolazione del Corso: L’Organizzazione didattica del percorso di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario (OSS) ha una durata complessiva pari a 420 ore formative ed è così articolato:

  • Percorso formativo teorico (DaD + Aula): 180 ore
  • Stage: 240 ore
Il tirocinio verrà espletato presso strutture ospedaliere del SSR pubbliche o private accreditate, o presso i Servizi territoriali, o presso le CTA, o presso le Residenze Sanitarie Assistite (RSA), o presso i Centri di riabilitazione, o presso i Servizi di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI).

Il percorso si concluderà con il rilascio da parte dell’Ente di formazione della qualifica di “Operatore Socio Sanitario”, secondo le modalità previste dalla vigente normativa regionale.

Conoscenze acquisite:

Gli allievi acquisiranno le seguenti conoscenze, competenze e capacità:

– Elementi di legislazione sociale e sanitaria
– Aspetti giuridici deontologici ed etici della professione
– Il ruolo dell’OSS nei servizi sanitari
– Il ruolo dell’OSS nei servizi sociosanitari
– La Comunicazione umana
– Aspetti tecnici operativi dell’igiene
– Disposizioni generali in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori
– Elementi di comfort alberghiero
– Anatomia e fisiologia
– Dietetica
– Assistenza alla nutrizione
– Elementi di pediatria
– Interventi Sanitari rivolti all’infanzia e all’adolescenza in ambiente ospedaliero e territoriale
– La mobilizzazione del bambino
– Psicologia del bambino e dell’adolescente
– Interventi sociali rivolti all’infanzia e all’adolescenza I parte
– Interventi sociali rivolti all’infanzia e all’adolescenza II parte
– Gerontologia e geriatria
– Interventi socio sanitari rivolti alla persona anziana in ambiente ospedaliero
– Interventi socio sanitari rivolti alla persona anziana in ambiente territoriale
– Recupero e riabilitazione funzionale dell’anziano
– Ausili per la riabilitazione
– Interventi socio sanitari rivolti alla persona con disabilità in ambito sociale
– Il ruolo dell’OSS per gli interventi in ambito familiare
– Interventi socio sanitari rivolti alla persona con disagio psichico in ambiente ospedaliero e territoriale
– Interventi socio sanitari rivolti ai pazienti oncologici in ambiente ospedaliero e territoriale
– Aspetti relazionali con il paziente oncologico
– Interventi sanitari rivolti alla persona
– Presidi e dispositivi
– Nozioni di primo soccorso
– Gli interventi di primo soccorso